ATTENZIONE:
 
Augurando BUONA ESTATE a tutti comunico che: nel periodo estivo TUTTE le trasmissioni IN DIRETTA saranno SOSPESE dal 31 LUGLIO al 14 SETTEMBRE 2021 COMPRESI. La radio continuerà comunque con la programmazione a ROTAZIONE AUTOMATICA.

Quando mi ascolti, fatti sentire!

Trovi i miei contatti nel link apposito o cliccando sulle iconcine in Home Page!

 

PERCHE’ SANREMO E’ SANREMO!

Amici,

il 9 Febbraio 2021 è stato presentato alla stampa tramite una conferenza online l’edizione 70+1 del Festival di Sanremo che si svolgerà dal 2 al 6 Marzo 2021. Il direttore artistico e conduttore Amadeus, ha definito questa edizione la “70+1”, perché nonostante tutte le difficoltà date dal periodo che stiamo attraversando, l’edizione potrebbe rappresentare una “ripartenza”. Il conduttore, si augura che il prossimo anno, si possa tornare ad avere un festival in presenza, questa edizione, si svolgerà però in totale sicurezza e rispettando tutti i protocolli. I campioni in gara, saranno 26 a cui si aggiungeranno le 8 nuove proposte. Il tutto avverrà come sempre all’interno del teatro Ariston completamente trasformato dalla scenografia di Gaetano e Chiara Castelli. Ospiti fissi per tutte e cinque le serate dei conduttori Amadeus e Fiorello, saranno Achille Lauro e Zlatan Ibrahimovic. Altri ospiti già confermati nel corso delle varie serate, saranno: Ornella Vanoni, i Negramaro ed Alessandra Amoroso ma ovviamente dobbiamo aspettarci anche altri ospiti. Le giurie che voteranno, saranno invece 3: la giuria demoscopica, la giuria della sala stampa e la giuria dell’orchestra che sarà però impegnata nel voto solo durante la terza serata. Il festival, avrà naturalmente copertura televisiva su RAI 1 e radiofonica su RAI RADIO2 che dedicherà intere trasmissioni. Potrete però ovviamente trovare il festival anche su RAIPLAY e su tutti i social dedicati. Non mi resta che dirvi… BUON FESTIVAL E SEGUITELO.

LUI E’ PEGGIO DI ME: IL NUOVO SIT-SHOW DI MARCO GIALLINI E GIORGIO PANARIELLO.

Gente, il 3 Febbraio 2021 è stato presentato alla stampa, “lui è peggio di me”, il nuovo sit-show, prodotto da RAI 3 in collaborazione con Friends & Partners. Lo show che i due conduttori hanno definito uno “Sit-show” viste le sembianze con le sit-com, si svolgerà in un unico studio ma diviso in due in cui gli amici, Marco Giallini e Giorgio Panariello che in veste di “Conduttori, faranno gli onori di casa ed alterneranno nel corso delle quattro serate, gag, monologhi, musica, racconti di storie personali ed addirittura “momenti cucina” insieme ai vari differenti ospiti, presenti. Il programma partirà Giovedi 4 Febbraio 2021 e proseguirà per quattro Giovedi, sempre dalle 21.20 su RAI 3. Tra gli ospiti della prima puntata ci saranno: Marracash, Kasia Smutniak, Antonello Venditti, Francesco De Gregori, Paola Turci, Piero Dorfles, Marco Travaglio e Filippo La Mantia.

Piccole curiosità: i due conduttori, in conferenza, hanno raccontato che l’idea del programma è nata parecchio tempo fa, tramite una videochiamata instagram e successivamente perfezionata durante una cena. Giorgio Panariello non ha inoltre escluso la possibilità di “un’incursione” in una delle puntate, di Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni.

Non mi resta che augurarvi…Buon DIVERTIMENTO!

 

Stefano Pietta

 

28 GENNAIO 2021: VI PRESENTO VALERIE JUNE

Cari lettori/lettrici,

voglio dare un “taglio” personale a questo breve articolo con cui vi permetterò di fare insieme a me, quello che ho potuto fare soltanto poco tempo fa e cioè venire a conoscenza di una cantautrice e polistrumentista statunitense: Valerie June che coltiva la passione per la musica sin da piccola, da quando il padre musicista inizia a trasmettergliela. L’artista, ha già all’attivo diversi brani ma il 12 Marzo 2021, uscirà: “The Moon and Stars: Prescriptions For Dreamers”, il suo nuovo album, anticipato dal singolo già disponibile per la rotazione radiofonica “call me a fool” (distribuito da Universal Music) che vede il featuring con Carla Thomas. Il videoclip del singolo è visibile a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=j-R7hN6bZZ8. Valerie, presenta una timbrica vocale molto affascinante e particolare che cattura e colpisce sin dal primo ascolto. Sinceramente, fino ad ora non conoscevo questa artista ma devo dire che sono rimasto piacevolmente colpito dalla grinta che sa mettere in campo questa artista che a mio modo di vedere, ci stupirà anche in futuro.

Fonte del video: canale youtube ufficiale di Valerie June  

 

Stefano Pietta                                                       

29 GENNAIO 2021: TORNA SU RAI 1 IL “CANTANTE MASCHERATO”

Oggi, voglio parlarvi di un attesissimo ritorno nella tv italiana che segue il successo della scorsa edizione. Sto parlando de “il cantante mascherato” che tornerà da Venerdi 29 gennaio 2021 in prima serata su RAI 1. Il tutto è stato presentato alla stampa, tramite una conferenza online che ha visto la partecipazione di:

  • Stefano Coletta - Direttore Rai1
  • Milly Carlucci – Conduttrice del programma
  • Leonardo PasquinelliCEO Endemol Shine Italy
  • Flavio Insinna – Giuria
  • Francesco Facchinetti – Giuria
  • Caterina Balivo – Giuria
  • Costantino Della Gherardesca – Giuria

Il programma, vedrà la presenza in giuria anche di Patty Pravo

Nel programma, prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy, avremo l’opportunità di vedere nove nuove maschere: : il Lupo, la Tigre azzurra, la Giraffa, la Pecorella, il Pappagallo, la Farfalla, il Gatto, il Baby alieno e l’Orsetto. Il cast del format televisivo, sarà arricchito quest’anno da un pool di 30 detective che “coaudiuveranno” la giuria. Il voto dei telespettatori, quest’anno, sarà possibile grazie ai vari account social del programma. Chiudo questo mio articolo, raccontandovi un’emozione personale: durante la conferenza ho avuto l’opportunità di poter fare una domanda a Milly Carlucci e chiederle cosa ha provato quando ha ricevuto la telefonata del direttore di Ra1 per comunicarle che anche per questa nuova edizione, sarebbe stata la conduttrice del programma. Milly, mi ha risposto dicendomi che ovviamente è stata un’emozione fortissima perché tornare sotto quelle luci, quei colori e sentire canzoni e musiche è qualcosa di meraviglioso.

Chi si nasconde dietro le maschere? Provate a scoprirlo!

Stefano Pietta   

20 GENNAIO 2021: TREND MICRO PRESENTA #SECURITYBARCAMP: CYBERSECURITY 2021, ATTACCO ALL’HOME OFFICE

Trend Micro, ovvero una delle maggiori società in tema di cybersecurity, ha presentato quelle che a suo modo di vedere, sono dopo attente analisi, le previsioni per il 2021, in tema di attacchi informatici. I dati che sono emersi nel corso della presentazione, certificano che il periodo di pandemia vissuto e quello che ancora stiamo vivendo è purtroppo sicuramente un terreno che facilita gli attacchi da parte di “cybercriminali” che non sono sicuramente più da pensare solo come piccoli gruppi di persone ma ormai anche come veri e propri gruppi organizzati. Le raccomandazioni di Trend Micro per fronteggiare al meglio gli attacchi nel 2021: favorire la user education e i corsi di formazione, controllare severamente gli accessi alle reti corporate e all’home office, rafforzare le misure di security e i programmi di patch management e migliorare il rilevamento delle minacce, aumentando le competenze in materia di sicurezza così come adottando controlli estesi di rilevamento e risposta (XDR). Queste invece, le vere e proprie previsioni di Trend Micro, circa quanto potrà accadere nel corso del 2021:

  • I cybercriminali utilizzeranno le postazioni di home office come nuovi hub criminali
  • La pandemia di COVID-19 ha dimostrato di essere un terreno fertile per le minacce e le campagne cybercriminali, per questo capovolgerà le priorità di cybersecurity. I principali rischi si registreranno nell’eCommerce, in tutti i settori dove viene impiegata la telemedicina, ma anche nelle strutture sanitarie in generale (furto dati e spionaggio). Le campagne di disinformazione cercheranno inoltre di far cadere gli utenti in truffe
  • Il lavoro da remoto costringerà le organizzazioni a ripensare le infrastrutture di security non più sostenibili e a considerare gli ambienti ibridi
  • L’utilizzo di tecnologie di contact tracing aumenterà l’attenzione dei cybercriminali nei confronti dei dati degli utenti
  • I cybercriminali sfrutteranno nuove vulnerabilità, rendendo il patching sempre più difficile
  • Le API’s saranno il nuovo vettore di attacco preferito dai cybercriminali per le violazioni aziendali
  • I software enterprise e le applicazioni cloud utilizzati per il lavoro da remoto saranno bersagliati da bug critici

 

Non mi resta che dirci…PROTEGGIAMO I NOSTRI SISTEMI!

Stefano Pietta

 

 

 

E' ora disponibile l'app steradiodj per android e IOS!
Se vuoi seguirmi da altri dispositivi mobili scarica l'app gratuita TUNEINRADIO  e cerca steradiodj tra le stazioni!

 

Licenza SIAE n. 3920/1/3731
Licenza SCF n. 233/17

All rights reserved. Tutti i loghi, le immagini e i testi del presente sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni utilizzo degli stessi senza previa autorizzazione scritta comporta reato perseguibile dalla legge.