Quando mi ascolti, fatti sentire!

Trovi i miei contatti nel link apposito o cliccando sulle iconcine in Home Page!

 

12 MARZO 2021: ESCE TRIBU’ URBANA”. IL NUOVO ALBUM DI ERMAL META

E’ stato presentato alla stampa “Tribù Urbana” il nuovo attesissimo album di Ermal Meta che uscirà il prossimo 12 Marzo e conterrà “un milione da cose da dirti” ovvero il brano con cui l’artista si presenterà al Festival di Sanremo e che definisce, una canzone d’amore, “una semplicissima canzone d’amore”.  Nella serata dedicata alle cover, porterà invece “Caruso” di Lucio Dalla e sarà accompagnato dalla NAPOLI MANDOLIN ORCHESTRA. Per quanto riguarda l’album nello specifico, sarà un disco che conterrà tantissimi strumenti e presenterà suoni molto dosati ma allo stesso tempo diversi e particolari. La canzone del disco che più ha catturato le emozioni dell’artista è sicuramente “gli invisibili” perché è stata scritta ripensando ad un viaggio fatto negli Stati Uniti dallo stesso Ermal che ha potuto fotografare degli “homeless” che secondo il cantante, spesso sono “invisibili”. L’album è stato anticipato da “No Satisfaction”, il singolo in rotazione radiofonica dallo scorso Gennaio che ha naturalmente anche un video. Il disco non conterrà collaborazioni, il cantante, ha fatto sapere in conferenza che voleva un progetto tutto suo. Va detto però che Ermal ha detto che c’è un “featuring” fuori disco di cui magari sapremo in futuro. Ecco la “tracklist del disco:

"Uno”, “Stelle cadenti”, “Un milione di cose da dirti”, “Il destino universale”, “Nina e Sara”, “No Satisfaction”, “Non bastano le mani”, “Un altro sole”, “Gli invisibili”, “Vita da fenomeni”, “Un po’ di pace”.

 

Non mi resta che dirvi…BUON ASCOLTO!

 

Stefano Pietta

 

 

 

 

 

E' ora disponibile l'app steradiodj per android e IOS!
Se vuoi seguirmi da altri dispositivi mobili scarica l'app gratuita TUNEINRADIO  e cerca steradiodj tra le stazioni!

 

Licenza SIAE n. 3920/1/3731
Licenza SCF n. 233/17

All rights reserved. Tutti i loghi, le immagini e i testi del presente sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni utilizzo degli stessi senza previa autorizzazione scritta comporta reato perseguibile dalla legge.